Gruppo Specialistico Escursionistico 2017 - CAI NUORO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gruppo Specialistico Escursionistico 2017

ATTIVITA' DELLA SEZIONE > Attività Gruppo Specialistico Escursionistico

 Club Alpino Italiano
     Sezione di Nuoro
          “Giovannino Fenu”
 
 
Programma Gruppo Escursionistico 2017
 
Approvato all’unanimità dalla riunione generale del 29/10/2016
 
1- 12 febbraio 2017: Palestra in loc. “Su Trau” (Cala Gonone- Dorgali) dedicata alla preparazione e all’allenamento per l’attività Escursionistica con attrezzatura. Difficoltà EEA; Direttori coordinatori: G. Attardi, A. Corrias, Cossu, AP Mura, L. Sanna.
Trasferimento con mezzi propri.
 
2-  12 Marzo 2017: Escursione nel Supramonte di Dorgali “Codula di Fuili”, discese in corda doppia (forra profondamente scavata nel calcare del Supramonte, asciutta). Difficoltà EEA, Direttori/Coordinatori: Attardi, Corrias A., Cossu, A.P. Mura, L. Sanna.
Trasferimento con mezzi propri.
 
3- 09 Aprile 2017: Escursione nel Supramonte di Dorgali: “Lanaitho, Doloverre, Scala ‘e Cucuttos, Monte Oddeu” fino a “Cuile Ziu Raffaele”, ritorno attraverso “Badde Doronè, Cuile su Praicargiu, Doloverre”. Difficoltà EE, dislivello totale in salita circa 1000 mt. Direttori: G. Attardi, A. Corrias, G. Cossu, AP. Mura, L. Sanna. Trasferimento con mezzi propri.

RELAZIONE
Club Alpino Italiano Sezione di Nuoro – Gruppo Escursionistico
Domenica 09/04/2017è prevista l’escursione n. 3 del GE, come da calendario:
Supramonte di Dorgali: daDoloverre,per Scala ‘e Cucuttos, Monte Oddeu fino a Cuile “ziu Raffaele”, ritorno attraverso BaddeDoronè, CuilesPraicargiu, Doloverre.
Difficoltà EE, quota massima 881 mslm e minima 150 mslm, dislivello totale in salita circa 1000 mt., lunghezza 14 km circa, durata 8 ore, escluse le soste. Lunga e faticosa.
Tipo di terreno: mulattiera, sentiero, pietraia, placche di calcare
Direttori: G.Attardi, A.Corrias, G.Cossu, AP. Mura, L. Sanna.
L’appuntamento per gli iscritti al Gruppo è stabilito per le ore 7:30presso il parcheggio di P.zza Veneto a Nuoro; ed alle ore 8:00 presso il parcheggio di Su Gologone di Oliena(trasferimento con mezzi propri).
Indispensabile iscriversi entro le ore 20:00 di venerdì in Sezione o al numero di telefono 3336876903 della segreteria del Gruppo.
BREVE DESCRIZIONE:
Dal parcheggio di Su Gologone ci si trasferisce nella Valle di Lanaitto fino a raggiungere la localitàBidighinzu,dove lasciamo le autovetture. Intraprendiamo, in direzione sud, una mulattiera, che, superata una via d’acqua, ci conduce nella valle di Doloverre, segnavia n. 411. Una volta raggiunto l’incrocio per Tiscali, svoltiamo a sinistra, segnavia n 481, fino all’attacco della “Scala ‘e Cucuttos. La scala, segnavia n. 482, inerpicandosi ripidamente, ci conduce alla base di monte Oddeu che risaliamo attraverso una lunga serie di blocchi e placche di calcare. Alla fine di una lunga e faticosa ascesa, sempre con segnavia n. 482, deviamo verso sud/ovest, e, attraverso un ambiente estremamente selvaggio, dove è facile incontrare qualche branco di mufloni in cerca di cibo e acqua, raggiungiamo il cuileZiu Raffaele. Dopo la consueta sosta pranzo, riprendiamo il nostro cammino con direzione ovest, al limite nord del Campo Donianigoro fino ad incrociare il sentiero in discesa, n.480, che ci conduce sotto punta Doronè fino agli ovili di “Su Praicarzu”. Da qui proseguiamo la discesa verso la valle di Doloverre e, percorrendo a ritroso il tratto iniziale della  escursione, raggiungiamo le nostre macchine.


 ****************************************************************************************************************************
4- 28 Maggio 2017: Escursione nel Supramonte di Dorgali: dal “Ponte di S’Abba Arva a Monte Oddeu, S’Istampu ‘e S’Udulu”. Discesa in corda doppia, Difficoltà EEA, Direttori: A. Corrias, D. Corrias, C.Frau, AP. Mura, R. Sannia. Trasferimento con mezzi propri.

Ritrovo dei Partecipanti: ore 7:15 in Piazza Veneto
                                 "  7:30 al parcheggio di Su Cologone

Difficoltà: EEA (impegnativa e faticosa).
Dotazione obbligatoria: Imbrago, casco, longe, GIGI, n. 5 moschettoni, cordini.

BREVE RELAZIONE
A correzione di quanto indicato nel programma iniziale, si parte dalla Valle di Lanaitto
Il percorso ha, quindi, il seguente sviluppo: Doloverre, Surtana, Monte Oddeu, S'istampu 'e S'udulu, discesa in corda doppia.
Si percorre il ripido costone boscoso attraverso sentieri e piste forestali fino raggiungere la riva sx del Riu Flumineddu e la sterrata che lo costeggia.
La si percorre fino all'ingresso della Scala di Surtana e quindi Surtana, Doloverre e infine alle macchine.
Indispensabile iscriversi entro le ore 20:00 di venerdì.
*****************************************************************************************************************************

5- Luglio 2017 Trekking estivo: 5 giorni a Claviere: Alta Val di Susa (TO), versante italiano del Colle del Monginevro. Monte Chaberton, Quota 3130 mt. Dettagli da definire a parte. Direttori : A. Corrias, D. Corrias, R. Sannia.
 
 
6-  16/17 Settembre 2017: Due giorni escursionistica sul Selvaggio Blu. Direttori/coordinatori: Bussu, Cambedda, Cicalò, Melis, Prina e Soru. Trasferimento con mezzi propri. Prenotazione obbligatoria, pernottamento in tenda in area attrezzata, programma dettagliato a parte.
 
  1°giorno: “Serra ‘e Lattone/Punta Mudaloru” discesa in corda doppia – “Baccu Padente/Ololbizzi”. Dislivello 500 mt sia in salita che in discesa. Durata circa 6 ore, escluse le soste, difficoltà EEA.
 
2 giorno: “Ololbizzi - Bruncu D’Urele”, corda doppia, “Baccu  Padente - Ololbizzi”. Dislivello 160 mt sia in salita che in discesa. Durata circa 5 ore, escluse le soste, difficoltà EEA.
 
7-    15 Ottobre 2017: Escursione nel Supramonte di Oliena “S’Istrada ‘e Puligheddu”, Difficolta EE, durata circa 7ore, dislivello circa 650 mt. Direttori: G. Attardi, L. Sanna e gli allievi del corso E2 2016.Trasferimento con mezzi propri

 
8-    Data da individuare: Escursione in ambiente innevato sul Gennargentu in base a condizioni meteo favorevoli: direttori AE-EAI: Bussu, Cambedda, Cicalò. Trasferimento con mezzi propri. Dotazioni personali: racchette da neve(ciaspole) bastoncini e abbigliamento invernale adeguato.
 
 
        La  Segretaria                                           Il Referente Responsabile
 
           Lina Sanna                                                 Angelo Corrias                                                                                                        
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu